Oddo elogia Gattuso: “È un allenatore vero, il suo Milan può ambire alla Champions. Higuain…”

Oddo elogia Gattuso: “È un allenatore vero, il suo Milan può ambire alla Champions. Higuain…”

L’ex terzino rossonero ripone grande fiducia sul Milan: “È una squadra di livello, tra le grandi è quella che ha più margini di miglioramento e di crescita”

Dopo aver condiviso la vittoria di una Champions League e persino di un Mondiale – nel 2006 con la Nazionale italiana- Massimo Oddo e Gennaro Gattuso, oggi, condividono le stesse grandi ambizioni da allenatori.

L’ex tecnico dell’Udinese, intervenuto ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’, si è soffermato sulle qualità di mister ‘Ringhio’, da dicembre al timone del Milan, elogiandone la tenacia e la grinta: “Tra Gattuso, Nesta e Inzaghi ho sempre visto Rino come allenatore vero. Lo aveva dentro. Il suo Milan lo vedo molto bene. Ero in tribuna per la Roma e l’ha vinta meritatamente, ma io ho visto un bel Milan per 70 minuti anche col Napoli e la sconfitta è stata una casualità. È sicuramente sulla strada giusta e credo possa ambire ai posti per la Champions, è una squadra di livello”.

Un piccolo retroscena sulla stella rossonera Patrick Cutrone: “È un giocatore che mi piace molto, sia per le sue qualità da attaccante che per il suo spirito e il suo carattere. Quando allenai il Pescara in Serie A, ci fu una mezza trattativa. Io lo volevo in squadra, ma alla fine l’operazione non è andata in porto”.

Chiosa finale Gonzalo Higuain, sbarcato a Milano durante la sessione estiva di mercato: “L’argentino è proprio il giocatore che mancava al Milan. Che è, tra le grandi, la squadra che ha più margini di miglioramento e di crescita. Se penso a un acquisto come Caldara che è un difensore molto forte – ha concluso l’ex difensore –“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy