Napoli-Milan, Leonardo: “Una sconfitta difficile da accettare. Fiducia? È una questione di mentalità…”

Napoli-Milan, Leonardo: “Una sconfitta difficile da accettare. Fiducia? È una questione di mentalità…”

Il Direttore dell’Area Tecnica dei rossoneri ha commentato la sconfitta subita contro gli azzurri

Parla Leonardo.

Il Direttore dell’Area Tecnica del Milan, intervistato ai microfoni di Sky Sport, ha commentato la sconfitta subita contro il Napoli: “È una sconfitta arrivata dopo un primo tempo buono, dove siamo riusciti ad arginare le iniziative del Napoli. Siamo riusciti anche a arrivare a 0-2 e quindi il fatto di perdere una partita così è difficile. Rimangono tante cose positive, perché abbiamo giocato contro una squadra che ha fatto 91 punti lo scorso anno e adesso hanno aggiunto un grande allenatore. Arrivavano motivati dalla vittoria esterna nella prima partita. È una sconfitta difficile da accettare, ma rimangono tante cose positive. Cosa mi è piaciuto? Sicuramente la tenuta della squadra contro un avversario che teneva il possesso palla, ma a cui abbiamo concesso pochissimo nel primo tempo. Nel secondo tempo abbiamo addirittura trovato lo 0-2, poi abbiamo fatto fatica a gestire l’1-2, abbiamo fatto fatica a gestire gli spazi anche dopo l’ingresso di Mertens. Infondere fiducia nella squadra? Questo penso sia il compito più difficile, perché arriviamo da due sesti posti in classifica e dobbiamo fare un salto in avanti verso la gestione dei 90 minuti. È una questione soprattutto di mentalità. Questa squadra è passata attraverso cambiamenti importanti, strutturali e bisogna dare tempo per impostare tante cose“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy