Napoli-Milan, Brocchi: “Il gap tra le due è diminuito, ma bisognerà vedere se i rossoneri…”

Napoli-Milan, Brocchi: “Il gap tra le due è diminuito, ma bisognerà vedere se i rossoneri…”

Le parole dell’ex calciatore del Milan, Cristian Brocchi, in merito alla sfida di domani sera tra Napoli e Milan

Il Milan è pronto al debutto in campionato dopo il rinvio della prima partita a causa degli spiacevoli eventi accaduti in quel di Genova.

I rossoneri avranno di fronte un Napoli in gran forma. Domani sera sfida di alto livello tra gli azzurri di Carlo Ancelotti, usciti vincenti alla prima contro la Lazio grazie alle reti di Milik e Insigne, e i diavoli guidati da Gennaro Gattuso, allievo da calciatore proprio del tecnico emiliano al Milan. Intervenuto ai microfoni di Radio Crc , l’ex calciatore Cristian Brocchi ha commentato così il match d’anticipo della seconda giornata di Serie A, che si giocherà allo stadio San Paolo: “La vittoria di Roma è stata per il Napoli una grande iniezione di fiducia. Per costruire una squadra importante non sempre serve cambiare troppo la squadra, il Milan lo ha dimostrato l’anno scorso, mentre stavolta hanno allestito una squadra da prima fascia. Il Napoli resta più avanti del Milan, è una squadra ben collaudata e che si conosce benissimo. I rossoneri hanno messo dentro calciatori importanti, nei ruoli chiave, come l’acquisto di Higuain. Il gap è sicuramente diminuito, ma poi bisogna vedere se la squadra renderà secondo le aspettative“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy