Milan, Piatek: “Felice di essere tornato al gol. Champions? Speravo che la Juve battesse l’Atalanta”

Milan, Piatek: “Felice di essere tornato al gol. Champions? Speravo che la Juve battesse l’Atalanta”

Il centravanti polacco è tornato al gol dopo un’astinenza che durava da oltre un mese

Krzysztof Piatek è tornato al gol dopo un’astinenza che durava dallo scorso 6 aprile.

Il centravanti polacco a segno contro il Frosinone nella sfida vinta dal Milan per 2-0, ai microfoni di Sky Sport 24, ha parlato del momento dei rossoneri che hanno ancora una possibilità di conquistare il quarto posto e quindi il pass per la prossima Champions League.

“Sicuramente mi sento meglio dopo aver segnato ieri: sono contento e abbiamo vinto, che è la cosa più importante. Champions League? Abbiamo un solo punto di ritardo da Inter e Atalanta. Tutto è possibile, però prima dobbiamo vincere contro la Spal. Speravo che la Juventus potesse battere l’Atalanta. Non è facile, ma dobbiamo solo fare del nostro meglio con la SPAL e sperare negli altri risultati. 30 gol? Era difficile crederlo. Sono arrivato dal campionato polacco, la Serie A è più difficile ma il risultato è ottimo. Spero di fare ancora meglio. Futuro? Non ci penso. Sono focalizzato soltanto sull’ultima partita contro la SPAL, spero che giocheremo alla perfezione e conquisteremo la Champions”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy