Milan, Montella: “Il mio futuro nelle mani della società. Donnarumma? Merito di Mihajlovic, e sul Pescara…”

Le parole del tecnico rossonero.

Ho un contratto e da parte mia non ci sono problemi“.

Intervenuto ai microfoni di ‘Mediaset’ durante la premiazione a Coverciano Per la Panchina d’Oro, il tecnico del Milan, Vincenzo Montella ha espresso così parlato del proprio futuro. “Donnarumma? E’ merito di Mihajlovic che ha avuto il coraggio di lanciare un portiere di 16 anni nel Milan al posto di Diego Lopez. Faccio un grosso in bocca al lupo a Gigio ma sono certo che vivrà la sfida con la massima serenità con cui affronta sempre le gare con il Milan. ‘Panchina d’Oro’? Ho votato Di Francesco, non perché sia un mio amico ma perché ha fatto una stagione straordinaria, ma anche Sarri ha avuto i suoi meriti quindi è giusto così. Al netto dei valori secondo me Di Francesco l’anno scorso ha fatto un’ottima stagione, è arrivato sesto, portando il Sassuolo in Europa League – ha dichiarato il tecnico rossonero che ha poi parlato della prossima sfida di campionato -. Contro il Pescara sarà una gara delicata, loro hanno avuto due settimane per prepararla e noi solo due giorni. Le squadre di Zeman sono capaci di tutto, sarà una gara da prendere con le dovute precauzioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy