Milan, Kessie: “Abbiamo un obiettivo da raggiungere. Calhanoglu? È tornato quello di Leverkusen”

Milan, Kessie: “Abbiamo un obiettivo da raggiungere. Calhanoglu? È tornato quello di Leverkusen”

Il centrocampista ivoriano della compagine rossonera orgoglioso per le ultime prestazioni offerte dalla squadra guidata da Pioli

Abbiamo vinto contro grandi squadre perché anche noi lo siamo. Dobbiamo rimanere in questo momento di forma fino alla fine”.

Questo è quanto detto dal centrocampista del Milan, Franck Kessie, nel corso di un’intervista rilasciata a Sky Sport. Sulla scalata in classifica e il quinto posto afferma: “Tutto è possibile, dobbiamo fare punti e lottare fino alla fine. Chi entra in campo dalla panchina va a duemila, ancora di più di chi ha sostituito”.

CALHANOGLU E IBRAHIMOVIC – “Io sto bene con tutti, con la squadra, nello spogliatoio scherzo con tutti. Sono felice per Calhanoglu, sta facendo molto bene, come ai tempi in Germania. Ibra è un grande, aiuta la squadra”. Parla anche delle voci dell’estate scorsa che dicevano che sarebbe potuto andare via dal club rossonero “Sembrava che potessi andare via per i giornalisti, per me e per la società no, nessuno mi ha detto che dovevo andare via. Io rimango qui fino alla fine del mio contratto”.

Serie A, Milan-Parma: tridente Kulusevski-Cornelius-Gervinho per Pioli, fuori Rebic. Le formazioni ufficiali

PIOLI – È normale che quando arriva un allenatore devi capire cosa vuole, ho fatto fatica ma ora ci sta. Mi ha spiegato quel che devo fare. Con Gattuso giocavamo in un’altra maniera, avevo bisogno di un po’ di tempo”. Commentando il suo gol nella partita di ieri contro il Parma dice:“Non uno, il migliore della mia carriera finora. Ma devo fare ancora di più. Adesso è tre anni che sono qui, voglio passare ancora più tempo. Sono diventato un anziano e devo dare l’esempio. Champions? È quello che vogliamo noi, riportare il Milan in Champions e più in alto possibile”.

VIDEO Milan-Parma, Pioli a gamba tesa: “Ibrahimovic ancora arrabiato? Non mi interessa”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy