Milan-Inter, la carica di Donadoni: “Derby match chiave per la stagione, nessuno può perderlo. Roma e Juventus…”

L’ex ala rossonera, Roberto Donadoni, in vista del “Derby della Madonnina”

Milan

Le parole dell’ex tecnico del Napoli e della Nazionale italiana, Roberto Donadoni.

Milan

L’ex calciatore, Roberto Donadoni, a pochi giorni dalla “Stracittadina” MilanInter, in programma domenica (21 febbraio) alle ore 15.00, nel corso di un’intervista concessa al “Corriere dello Sport”, si è soffermato sul big match di “San Siro”. L’ex tecnico di Napoli e Bologna, conosce alla perfezione dinamiche e peso specifico del derby di Milano, avendo vestito la maglia rossonera dal 1986 al 1999, lavorando con allenatori del calibro di Arrigo Sacchi, Fabio Capello e Alberto Zaccheroni. Di seguito le dichiarazioni dell’ex tecnico, tra le altre, del Parma.

VIDEO, Il gol fantasma, la paura per Donadoni, il provino di Gullit: il racconto di Stella Rossa-Milan del 1988

“Questa è una settimana importante soprattutto per il Milan, anche se il derby è una partita che nessuno può permettersi di perdere. La sfida tra Inter e Milan è sempre un passaggio fondamentale dell’annata, vincerlo ti dà vigore, entusiasmo e lo spirito giusto per il resto della stagione. Mi piacerebbe tanto che fosse l’anno del Milan, ma le altre squadre stanno arrivando con prepotenza, basti pensare alla Roma e alla Juventus che hanno ricominciato a correre nelle ultime settimane. Poi ovviamente c’è anche l’Inter“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy