Milan, Ibrahimovic a cuore aperto: “L’età è solo un numero. Champions League? Manca poco, dobbiamo crederci”

Le dichiarazioni del centravanti svedese

Juventus

Il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic è stata una delle note più liete dell’ultimo periodo in casa Milan.

Milan, senti l’ex Mirabelli: “Superlega? Strano che Maldini non sapesse. Rinnovo Donnarumma? E’ già finita male”

I rossoneri stanno vivendo un momento complicato in Serie A, e altri passi falsi potrebbero compromettere la qualificazione alla prossima Champions League. Uno dei punti fermi è senza dubbio il totem svedese, che nonostante qualche problema fisico rimane un pilastro dei Diavoli. Dopo aver raggiunto l’accordo con la società, Ibrahimovic ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Milan Tv, in cui ha parlato in maniera esaustiva della sua esperienza nel club di Via Aldo Rossi.

Milan

Il classe ’81 è contento della sua avventura ed è convinto di poter dare ancora tanto alla causa milanista: “Come reagiranno i tifosi al mio rinnovo? Credo sia una reazione positiva, tutti saranno contenti. Anche se qualcuno aveva dubbi prima che tornassi per la mia età ho dimostrato che l’età non importa, è tutto nella testa. Quando sono arrivato a metà campionato, e se guardi fino ad un anno dopo siamo stati sempre primi. Se questo fosse iniziato prima oggi ci sarebbe stato un altro trofeo in bacheca. Però adesso bisogna continuare, normalmente se fai bene per un anno ottieni qualcosa, invece adesso abbiamo fatto bene per un anno e ancora non è finito”.

VIDEO Costacurta, così non lo avete mai visto: l’ex Milan si scatena! E Martina Colombari…

Ibrahimovic non nasconde gli obiettivi dei rossoneri, crede fortemente nella qualificazione alla prossima Champions League: Manca poco, dobbiamo continuare così e credere, perché se credi niente è impossibile. Bisogna credere in quello che facciamo, se continuiamo a crederci allora ce la facciamo. Non è ancora finito nulla, niente è impossibile, ognuno ha i suoi obiettivi. Il mio obiettivo è vincere, se non vinco c’è delusione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy