Milan, Cutrone: “Vogliamo la Champions League a tutti i costi. Tutto sul mio rapporto con Piatek”

Milan, Cutrone: “Vogliamo la Champions League a tutti i costi. Tutto sul mio rapporto con Piatek”

Milan pronto per la volata finale: l’attaccante rossonero, Patrick Cutrone, suona la carica

“Vogliamo qualificarci in Champions League a tutti i costi”.

Lo ha detto Patrick Cutrone, intervenuto ai microfoni di Sky Sport. A pochi giorni dall’anticipo della 33esima giornata del campionato di Serie A contro il Parma, l’attaccante rossonero, si è soffermato sugli obiettivi stagionali del suo Milan, uno fra tutti la qualificazione in Champions League, suonando la carica in vista delle ultime sei sfide che mancano da qui al termine della stagione, la prima di queste è in programma sabato proprio contro gli uomini di Roberto D’Aversa.

“Si tratta di un match importantissimo per il quarto posto, che rappresenta il nostro obiettivo. Vogliamo qualificarci in Champions a tutti i costi, affrontando le sei partite che mancano con la voglia di vincere – ha sottolineato il classe ’98 -. Sarebbe bellissimo giocare in Champions League, ce la metteremo tutta per tagliare questo traguardo. Il successo contro la Lazio ci ha aiutato mentalmente, ma non dobbiamo abbassare la guardia”.

Chiosa finale su Krzysztof Piatek, arrivato a Milano nel mercato di gennaio: “Abbiamo un grande rapporto e un ottimo feeling in campo, possiamo giocare insieme. Ogni giorno do il massimo in allenamento per convincere Gattuso a darmi fiducia, è ovvio che vorrei giocare di più ma le scelte spettano sempre all’allenatore. L’atteggiamento conta più di tutto. Kessié-Bakayoko? Se ne è parlato fin troppo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy