Milan, Caldara: “Voglio recuperare alla perfezione, tornerò il prima possibile…”

Il difensore dei rossoneri ha parlato dell’infortunio che lo terrà fuori per almeno tre mesi

Una stagione sfortunatissima per Mattia Caldara.

(Calciomercato Milan, Galliani rivela: “Ecco la verità sulla cessione di Ibrahimovic…”)

Il difensore centrale classe ’94 era arrivato al Milan pronto a conquistarsi un posto da titolare accanto al capitano Alessio Romagnoli, ma è riuscito a collezionare una sola presenza fino a questo momento (in Europa League contro il Dudelange) a causa dei numerosi infortuni subiti. L’ultimo della lista è stata la lacerazione parziale del tendine d’achille, che lo costringerà a restare lontano dal terreno di gioco almeno fino al mese di febbraio.

Un momento molto particolare della sua carriera, come da lui stesso dichiarato ai margini della Festa dello Sport di Roma. Di seguito le sue parole: “Domani tolgo il tutore, già per me è una conquista, poi ci vorrà ancora qualche mese ma non voglio dare tempi precisi. È un infortunio dal quale voglio recuperare alla perfezione, non voglio accelerare altrimenti rischio le ricadute e sono peggiori. Cercherò di tornare il prima possibile ma con attenzione. Soffro in tutte le gare, ieri contro la Lazio soprattutto. Prendere un gol negli ultimi minuti è stato un peccato, fa male, ma abbiamo fatto una grande gara di sacrificio. Ho visto il gruppo molto unito, conta questo. Milan in emergenza? Purtroppo sì, siamo in un momento di difficoltà. Abbiamo parecchi infortuni ma i ragazzi stanno sempre giocando al massimo, faccio i complimenti a tutti. Voglio sempre aiutare e giocare con i miei compagni, soprattutto in questo periodo. Ora però devo solo pensare a lavorare al meglio per tornare ai miei livelli e aiutare il Milan. Recupero? Non mi piace dare date, ma credo per febbraio. Italia? Vedo una svolta a livello di gioco. Mi auguro di riuscire insieme agli altri a riportare l’azzurro dove merita“.

(Calciomercato Milan, Lotito apre alla cessione di Milinković-Savić: “Nella vita mai dire mai…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy