Inter-Milan, Ibrahimovic: “Tanta fame, hanno rinchiuso l’animale sbagliato. Leao? Ha un talento grandissimo”

Le parole dell’attaccante del Milan a margine del successo maturato contro l’Inter

Successo del Milan nel derby della Madonnina.

Quattro anni dopo l’ultima volta, il Milan vince il derby e vola in testa alla classifica a punteggio pieno. Un successo deciso dalla doppietta di Zlatan Ibrahimovic che, intervenuto ai microfoni di “MTV” nel post gara, ha commentato la convincente prestazione maturata dalla sua squadra.

“Tanta fame, hanno rinchiuso l’animale sbagliato in casa. Non è facile mentalmente stare sempre a casa arrivando da un ritmo molto alto, il fisico freme perché vuole lavorare, vuole giocare. Sono rimasto a casa, ho aspettato passasse per tornare con la squadra e lavorare con la squadra. Giochiamo di squadra, ci sacrifichiamo, stiamo facendo bene, non è finita qua. Per vincere bisogna sacrificarsi e lavorare, la mia filosofia è questa, se non ti alleni al 200% non giochi al 200%”.

“Stiamo facendo bene – ha continuato Ibrahimovic –  sono un po’ deluso per il rigore sbagliato, non devo sbagliare, ma ho fatto subito gol dopo. Mi dispiace per i tifosi, abbiamo un grande tifo, mi dispiace tanto che non erano allo stadio a festeggiare con noi. Siamo molto concentrati davanti alla porta, oggi potevamo fare ancora meglio ma abbiamo vinto. Se non fai gol non vinci le partite, per il momento lo stiamo facendo. Leao? Ha un talento grandissimo, siamo qua per aiutarlo, dipende da lui. Sta facendo grandi cose in campo, è disponibile a sacrificarsi per crescere. Oggi ha giocato alla grande, sta facendo grandi cose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy