Empoli-Milan, Gattuso: “Quando giochi bene e non vinci è un problema, il nostro rimpianto…”

Empoli-Milan, Gattuso: “Quando giochi bene e non vinci è un problema, il nostro rimpianto…”

Le parole pronunciate da Gennaro Gattuso, allenatore del club rossonero, nel post partita di Empoli-Milan

Il commento di Gennaro Gattuso.

Il tecnico del club rossonero, intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Empoli-Milan (sfida terminata 1-1 e che chiude la sesta giornata del campionato di Serie A), ha rilasciato le seguenti dichiarazioni relativamente alla gara, soffermandosi sulla prestazione offerta dai propri giocatori.

Penso che anche nel secondo tempo abbiamo creato e credo che un errore ci può stare. Dobbiamo guardare avanti, oggi il nostro più grande rimpianto è non riuscire a chiudere le partite, soprattutto quando ci mancava un giocatore importante come Higuain. Dobbiamo migliorare la fase realizzativa dove siamo in difficoltà, produciamo tanto ma segniamo poco. Ci sta che si commettano degli errori, ma quando giochi bene e non vinci è un problema. Dobbiamo comunque stare tranquilli e andare avanti. Stiamo pagando a caro prezzo qualsiasi cosa succeda, ma il nostro obiettivo è continuare a lavorare. Non siamo una grande squadra, a tratti riusciamo a fare buone cose senza però riuscire a essere cinici, al momento dobbiamo comunque stare tranquilli. Il rigore ci ha tagliato le gambe, ma credo che abbiamo gestito bene la partita senza rischiare praticamente nulla. Caldara? Al momento non è al meglio, è un ragazzo molto intelligente e spero di poterlo recuperare al più presto possibile“.

(Empoli-Milan, Andreazzoli: “La prestazione ci rende orgogliosi, la reputo una mezza vittoria”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy