Chievo-Milan, il vice Riccio: “Giocare al Bentegodi non è semplice, Biglia una garanzia. Gattuso…”

Chievo-Milan, il vice Riccio: “Giocare al Bentegodi non è semplice, Biglia una garanzia. Gattuso…”

Il tecnico dei rossoneri ha commentato la vittoria ottenuta contro i clivensi

Vittoria importantissima per il Milan.

In occasione dell’anticipo serale della ventisettesima giornata di Serie Arossoneri sono scesi sul campo dello stadio Bentegodi per affrontare il Chievo, alla ricerca di tre punti importantissimi per mantenere il terzo posto e arrivare nel miglior modo possibile al derby contro l’Inter. Il Diavolo era passato in vantaggio grazie al bellissimo calcio di punizione di Lucas Biglia, ma i clivensi avevano agguantato il pari con la rete di Përparim Hetemaj: nel secondo tempo i rossoneri hanno però ottenuto la vittoria grazie al solito gol di Krzysztof Piątek.

Al posto di Rino Gattuso, espulso, al termine del match è stato il vice Luigi Riccio ha parlare ai microfoni di DAZN, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Gattuso ha mandato me a parlare per quell’episodio, ma sono cose che succedono in campo. Si sono chiariti a fine gara, è tutto finito lì. Avevamo allertato i ragazzi, giocare qui non è semplice. Ci hanno pareggiato Lazio e Inter. Ma anche il Napoli in casa, non è mai semplice giocare contro il Chievo. Eravamo anche abbastanza in controllo dopo il gol, la rete subita ci ha fatto un po’ perdere gli equilibri. Nel secondo tempo poi abbiamo trovato il gol di Piatek. Abbiamo mandato Biglia in campo, sapevamo che ci avrebbe dato garanzie in reparto. Conti viene da un infortunio grave, anche in casa con Empoli ha avuto la possibilità di giocare dall’inizio: lui deve fare un percorso più lungo, ci vuole pazienza. Anche di lui dobbiamo essere contenti. Laxalt dà meno palleggio, la catena si deve muovere in modo leggermente diverso. Avevamo un po’ difficoltà a sviluppare la manovra sulla corsia sinistra per via di giocatori mancini, ma lo avevamo previsto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy