Lecce, Pantaleo Corvino: “Dobbiamo diventare più branco e meno gruppo per vincere. Su Rodriguez? Ho la mia idea”

Pantaleo Corvino analizza l’inizio di campionato dei salentini

lecce

I salentini si sono mossi sul mercato.

Il direttore dell’area tecnica del Lecce, Pantaleo Corvino, nel giorno della presentazione di Pablo Rodriguez, ha fatto il punto su questo inizio di stagione dei salentini.

LE AMBIZIONI DEL CLUB E LA SQUADRA: “Dodici punti in sette partite, di questo passo potremmo fare dei record in Serie B. È sicuramente presto per fare un bilancio, ma i risultati sono sicuramente positivi e di questo devo ringraziare l’allenatore e la squadra. Arriveranno anche periodi in cui raccoglieremo meno, dovremo essere bravi. Per vincere dobbiamo fare branco, non gruppo. Solo così possiamo diventare vincenti. Ci manca questo passaggio, ma ci stiamo lavorando. I ragazzi stanno crescendo tanto, anche dal punto di vista della testa. Come società siamo stati bravi anche a curare i malumori emersi (i casi Mancosu e Tachtsidis) ma oggi c’è maggior consapevolezza”.

L’INNESTO DI RODRIGUEZ: “Pablito” Rodriguez Ha potenzialità enormi, viene da uno dei club più importanti del mondo come la “cantera” del Real Madrid.  Questo si lega al discorso di patrimonializzare la rosa, è un calciatore dal futuro assicurato, che osservo e conosco da tempo. Ha rifiutato altre proposte dalla Spagna pur di venire da noi. Attualmente è in ritardo di condizione dopo aver avuto il Covid, ma è pronto a dire la sua”.

VIDEO Juve Stabia-Palermo: Boscaglia e Saraniti in mixed zone dopo la sfida di Castellammare

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy