Lecce-Cagliari, Sticchi Damiani: “Decisione della Lega. Pubblico? Ci saranno tanti parrucchieri”

Lecce-Cagliari, Sticchi Damiani: “Decisione della Lega. Pubblico? Ci saranno tanti parrucchieri”

Il presidente del Lecce ha commentato la scelta della Lega, che ha rinviato la sfida tra i giallorossi e il Cagliari a causa del maltempo

Rinviata la sfida del Via del Mare.

Alle ore 20 e 45 sarebbe dovuta iniziare la sfida tra il Lecce e il Cagliari, posticipo serale della tredicesima giornata di Serie A: la gara però non è mai iniziata a causa del nubifragio abbattutosi sulla città di Lecce, che ha reso il terreno di gioco impraticabile e costretto il diretto di gara a rinviare la gara.

Serie A, Lecce-Cagliari rinviata: si recupera subito. I sardi ringraziano i loro tifosi sui social

A commentare la decisione presa dalla Lega è intervenuto il presidente dei salentini, Saverio Sticchi Damiani, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Domani dovrebbe esserci un po’ più di tregua dal punto di vista della pioggia, ma se dovessero continuare le condizioni di impraticabilità giocheremo il 18 dicembre. Ci siamo rimessi alla decisione della Lega, per noi non è il massimo giocare di lunedì, visto che abbiamo l’anticipo di sabato con la Fiorentina. Il pubblico? Alle 15.00 di lunedì probabilmente avremo tanti parrucchieri sugli spalti (ride, ndr)“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy