Lecce-Brescia, Sticchi Damiani: “Abbiamo inseguito un sogno tutto l’anno, questa è una vittoria del cuore”

Lecce-Brescia, Sticchi Damiani: “Abbiamo inseguito un sogno tutto l’anno, questa è una vittoria del cuore”

Il presidente dei giallorossi: “Sapevo sarebbe stata una partita difficile, ora niente euforie. Ci vuole concentrazione da qui alla fine”

Entusiasmo in casa Lecce, il gol di Andrea Tabanelli ha consegnato tre punti pesantissimi ai salentini nel big match contro il Brescia regalando ai pugliesi il primato in classifica in coabitazione con le Rondinelle di Corini.

Un successo sudato e voluto quello dei giallorossi che, al netto del gioco espresso nella sfida di Via del Mare, hanno conquistato la massima posta in palio potendosi concedere il turno di riposo con animo sereno ed una promozione quasi in tasca. Il successo contro le Rondinelle porta i leccesi a quota 63, a +5 sul Palermo potrebbe portare a 2 i punti di svantaggio settimana prossima nel caso di successo contro lo Spezia al Barbera.

Saverio Sticchi Damiani, presidente del club pugliese, tiene però i piedi ben saldi a terra, consapevole che il traguardo è ancora lontano: “Prima di questa gara sapevo che sarebbe stata una partita difficile, da giocare con il cuore. Abbiamo inseguito questo sogno per tutto l’anno, ora niente euforie, ci vuole concentrazione da qui alla fine. Vedere tutta questa gente è stata una sensazione meravigliosa, questo entusiasmo si era perduto in Serie C, ed ora dobbiamo contribuire a rianimarlo”. Il numero uno dei pugliesi, intervenuto ai microfoni della stampa locale al termine della vittoria sul Brescia, non ha nascosto comunque la soddisfazione per il risultato ottenuto: “Questa è la vittoria del cuore, più che dell’organizzazione e del gioco. Viviamo il momento con grande lucidità e serenità. Nell’atteggiamento siamo stati intelligenti, giocando con grande equilibrio, capendo quando l’inerzia della partita andava dalla nostra parte“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-5345498 - 6 mesi fa

    Il Lecce ha il vantaggio di avere allo stadio quel grande pubblico che il Palermo non ha più…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy