Lazio, Luis Alberto: “In biancoceleste sono felice, non conosco i piani futuri del club”. E sulla scomparsa di Reyes…

Lazio, Luis Alberto: “In biancoceleste sono felice, non conosco i piani futuri del club”. E sulla scomparsa di Reyes…

La stella biancoceleste si distanzia dalle voci di mercato secondo cui potrebbe dire addio al club capitolino

Luis Alberto commenta la stagione appena conclusasi.

Il centrocampista biancoceleste, ai microfoni di ABC Sevilla, ha parlato del proprio futuro e confermato la volontà di restare a Roma nonostante le voci di mercato.

“Come sto dopo tre stagioni a Roma? Sto bene. Ho superato l’adattamento durante il primo anno, i compagni mi hanno conosciuto. Poi, la seconda stagione è stata grandiosa sotto ogni punto di vista. In quest’ultima, a causa di alcune circostanze, soprattutto gli infortuni, ho iniziato male. Però, sono molto contento per le mie ultime prestazioni. Ho trovato un’altra posizione sul campo che mi piace molto, e la verità è che sono molto soddisfatto. Dopo il rinnovo dello scorso anno –  ha detto Luis Alberto dalle parole riportate da lalaziosiamonoi.it -, ho sottoscritto per altri tre anni in più con la Lazio. Sono molto felice, e questa è la cosa più importante. Si parla di tutto, ma nel calcio non sai mai dove potrai essere domani. Non conosco i piani futuri della Lazio. Sì, so che il mister mi adora, abbiamo parecchia affinità. È un grande allenatore e siamo sempre in contatto. Parla sempre bene di me. L’importante è essere felici e io sono felice. Mi sento stimato”.

Il fantasista spagnolo si è poi soffermato sulla prematura scomparsa di Josè Antonio Reyes, scomparso nella giornata dello scorso sabato a causa di un incidente stradale.

“Era un amico che ti dava tutto. Allegro, super cordiale, sempre con quel sorriso sul viso. José voleva bene a tutti ed era amato da tutti. È un colpo tremendo per Siviglia e soprattutto per quelli che sono cresciuti nel club. È una perdita molto dolorosa. Non lo dimenticheremo mai”. Poi, sulle vacanze: “Sono stato alla fiera della mia città, San José del Valle. Per il secondo anno consecutivo ho avuto modo di godere della compagnia dei miei amici! E ora continuiamo a sfruttare le vacanze con mia moglie per fare qualche viaggio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy