Lazio-Lecce, Inzaghi: “Creiamo tantissimo ma subiamo troppi gol, meritiamo il terzo posto”

Il tecnico biancoceleste ha commentato la sfida vinta dai suoi contro la compagine salentina che ha permesso ai capitolini di raggiungere la terza posizione

La Lazio continua a volare, 4-2 al Lecce e terza piazza in classifica.

I biancocelesti hanno confermato l’ottimo momento di forma vissuto in campionato e soprattutto l’alta vena realizzativa dei propri attaccanti. Ancora in gol Immobile che ha trasformato un calcio di rigore, poi la doppietta di Correa e la rete di Milinkovic-Savic che hanno permesso ai capitolini di portare a casa l’ennesimo successo. Orgoglioso per la prestazione offerta dai suoi, Simone Inzaghi, ha parlato così ai microfoni di Sky.

“Abbiamo vinto una partita importante creando tantissimo anche se abbiamo subito in alcune occasioni. Il Lecce ha fatto bene anche contro squadre importanti, siamo contenti e continuiamo a evidenziare le nostre caratteristiche anche se potremmo subire qualcosa in meno. Meritiamo il terzo posto ma sappiamo che dobbiamo migliorarci partita dopo partita, la qualità è insita in noi ma bisogna migliorare la fase difensiva. Abbiamo bisogno di tutti quanti i giocatori, faccio i complimenti ai ragazzi che hanno dato tutto in campo dopo una partita (quella contro il Celtic) dove abbiamo speso tantissimo. Il Lecce è una squadra molto fisica e per questo volevo costruire da dietro, oggi un plauso particolare ad Acerbi che ha giocato davvero al top”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy