Lazio-Cremonese, Inzaghi: “Grande gara, si è creata una bellissima alchimia tra squadra e tifosi”

Lazio-Cremonese, Inzaghi: “Grande gara, si è creata una bellissima alchimia tra squadra e tifosi”

Le parole del tecnico della Lazio in merito alla vittoria ottenuta contro la Cremonese: i biancocelesti volano ai quarti di finale

La Lazio vola ai quarti di finale.

Lo stadio Olimpico ha ospitato questo pomeriggio la sfida tra i biancocelesti e la Cremonese, che si sono affrontati in occasione degli ottavi di finale di Coppa Italia: i padroni di casa hanno trionfato 4 a 0 grazie alle reti di PatricParoloQuissanga e Ciro Immobile. La Lazio ha così strappato il pass per il turno successivo, dove affronterà il Napoli che oggi ha battuto il Perugia.

Intervenuto in conferenza stampa al termine del match Simone Inzaghi, tecnico degli Aquilotti, ha commentato così la prestazione dei suoi uomini: “Ho avuto le risposte che cercavo in una partita a cui tenevamo. Abbiamo approcciato bene la gara, che avevamo preparato bene in questi giorni. Tutti i ragazzi hanno fatto un’ottima gara. Si è creata una bellissima alchimia nella squadra e con i tifosi. Dobbiamo continuare così sapendo che non sarà semplice. Possiamo migliorarci di partita in partita se abbiamo sempre questa concentrazione. Jony? E’ un ottimo giocatore, che sta imparando a ricoprire un ruolo che non aveva mai fatto in carriera. Si è inserito molto bene nel contesto del gruppo, sabato avrà la sua chance, ma già è stato importante per noi. E’ sempre disponibile, ci conto molto“.

Sulla situazione dei giocatori infortunati: “Cataldi ha stretto i denti per un problema al polpaccio che si trascina da prima di Brescia. Lulic, Correa e Radu non erano in grado di giocare questa sera, vedremo nei prossimi giorni. Correa sta risolvendo il fastidio al polpaccio, muscolo delicato, e sta svolgendo tutte le terapie del caso. Speriamo di riaverlo sabato, altrimenti lo recupereremo per la prossima“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy