Lazio-Bologna, Correa: “Noi squadra vera, provate tante emozioni. Scudetto? Vi dico la mia”

Lazio-Bologna, Correa: “Noi squadra vera, provate tante emozioni. Scudetto? Vi dico la mia”

Le dichiarazioni rilasciate dall’attaccante biancoceleste Joaquin Correa al termine di Lazio-Bologna, gara valida per la 26a giornata di Serie A

Gol e vittoria.

Joaquin Correa, quest’oggi, può festeggiare. L’attaccante della Lazio ha messo a segno la rete del raddoppio in occasione dell’impegno casalingo contro il Bologna, valido per la ventiseiesima giornata di Serie A. Un successo importante, in quanto permette agli uomini di Simone Inzaghi di portarsi in testa alla classifica, in attesa che Juventus Inter recuperino le gare rinviate.

Tutto questo provoca emozioni forti – ha detto Correa ai microfoni di Sky Sport dopo il triplice fischio – da squadra vera. La gente sta con noi, è emozionata e se sbaglia uno si sentono solo applausi: questo ci dà tanto. Non pensiamo allo scudetto, ancora no. Noi non possiamo parlarne. Questa è la nostra forza: pensare partita per partita e poi vediamo. Ho passato un mese e mezzo a tentare di tornare in campo e poi stare male di nuovo. Dopo due mesi difficili adesso mi sento bene anche perché tutti mi hanno dato grande disponibilità. E questo mi fa piacere. L’abbraccio con Caicedo? Siamo come fratelli, anche con Ciro. In due anni non abbiamo mai avuto un problema e questa è la nostra forza. La famiglia laziale“.

Serie A, Lazio-Bologna 2-0: Inzaghi può sognare, biancocelesti in testa alla classifica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy