Sorrentino: “Dybala? Me lo immagino col Pallone d’oro in mano”

Le parole dell’ex portiere e capitano del Palermo sul fenomeno argentino.

Con la maglia della Juventus continua a segnare e a far segnare, decidendo le partite più importanti della stagione dei bianconeri.

Paulo Dybala è il valore aggiunto della squadra di Allegri che ha trovato nell’argentino classe ’93 il giusto regista avanzato per permettere a Higuain di trovare con più facilità la via della rete.

Nella settimana in cui ha rifilato una doppietta al Napoli nella semifinale d’andata di Coppa Italia, il talento di Laguna Larga riceve i complimenti da parte del suo ex compagno ai tempi del Palermo, Stefano Sorrentino. “A Dybala a Palermo ripetevo sempre di migliorare il destro e devo dire che mi ha preso in parola visto che in Coppa contro il Milan… – ha detto l’ex portiere e capitano dei rosanero, oggi al Chievo, attraverso le colonne del mensile AM -. Paulo oltre che un campione, è un ragazzo con valori importanti. È rimasto sempre uguale. Lo immagino con il pallone d’oro in mano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy