Milan-Juventus, Bonucci: “Un risultato importante, ma non possiamo accontentarci”

Milan-Juventus, Bonucci: “Un risultato importante, ma non possiamo accontentarci”

Il difensore della Juventus ha parlato al termine della sfida contro il Milan

Un pareggio sul campo di San Siro.

Questa sera è andata in scena la sfida tra il Milan e la Juventus, che si sono affrontati in occasione dell’andata della semifinale di Coppa Italia: i padroni di casa erano passati in vantaggio con la rete di Ante Rebic, ma a pochi minuti dalla fine i bianconeri hanno agguantato il pari con il calcio di rigore trasformato da Cristiano Ronaldo.

Al termine del match il difensore della Juventus, Leonardo Bonucci, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport, analizzando così la prestazione della squadra: “Un risultato importante e fare gol fuori casa è importante, una squadra come la nostra non deve mai accontentarsi e deve dare sempre il massimo. Dobbiamo cambiare marcia e dare qualcosa in più, siamo in corsa per tutti gli obiettivi ma serve qualcosa in più da parte di tutti. Abbiamo fatto una buona partita ma loro pressavano alti, dobbiamo continuare a crescere essendo in corsa su tutti e tre i fronti. Bisogna migliorare per quanto riguarda la gestione della palla senza innamorarsi troppo e permettere ai nostri attaccanti di poter fare la differenza . L’assenza di Ibrahimovic sarà pesante per il Milan considerando che è un calciatore che può fare la differenza, ma noi dobbiamo pensare a noi stessi perché da qui alla pausa per la Nazionale ci saranno impegni importanti in tutte le competizioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy