Lione-Juventus, CR7: “Siamo arrabbiati, ma c’è fiducia per il ritorno. Ora priorità al campionato, spero che…”

Lione-Juventus, CR7: “Siamo arrabbiati, ma c’è fiducia per il ritorno. Ora priorità al campionato, spero che…”

Le dichiarazioni rilasciate dall’attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo in merito alla sconfitta maturata contro il Lione nella gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League

Parola a Cristiano Ronaldo.

La Juventus si è arresa mercoledì in casa del Lione, in occasione della gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League, subendo la rete di Tousart alla mezz’ora. Il 17 marzo, allo “Stadium”, i bianconeri dovranno ribaltare il risultato per staccare il pass per i quarti.

Champions League, Lione-Juventus 1-0: Tousart affonda i bianconeri, CR7 non incide

Cristiano Ronaldo, che nella gara del ‘Park Olympique’ non è riuscito a impensierire la difesa avversaria, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha commentato la sconfitta e ha detto la sua in merito alla possibilità che ha il club di Torino di ottenere la qualificazione: “Sono cose che possono capitare perché in Champions League sono tutte partite difficili, siamo arrabbiati ma c’è ancora il ritorno e siamo fiduciosi di ribaltare il risultato, non abbiamo paura di uscire. Ora la nostra priorità è il campionato, poi penseremo alla Champions. Siamo sereni e concentrati. Non siamo preoccupati di uscire, certo che non sono partite facili, ma può succedere tutto nel calcio. Siamo dispiaciuti, non vedo l’ora di giocare. Spero che giocheremo davanti ai nostri tifosi, sono convinto che passeremo il turno”.

VIDEO Juventus, l’ira dei tifosi bianconeri dopo il ko in Champions League: “Sarri via! Allegri…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy