Juventus, la profezia di Carli su Maurizio Sarri: “Vederlo allenare CR7 non mi sorprende. Ad Empoli gli dissi una cosa, il Napoli…”

Juventus, la profezia di Carli su Maurizio Sarri: “Vederlo allenare CR7 non mi sorprende. Ad Empoli gli dissi una cosa, il Napoli…”

Marcello Carli, attuale direttore sportivo del Cagliari ed ex Empoli, ha condiviso con Sarri felici trascorsi professionali in toscana. Il dirigente del club sardo rivela un aneddoto sul rapporto con l’attuale allenatore della Juventus…

Tecnico e condottiero di quel Napoli che fu capace di contendere lo scudetto alla Juventus di Allegri in due diverse stagioni. Le stimmate del  predestinato in panchina che affioravano nitide fin da quando inculcava il suo credo calcistico sulle panchine di Frosinone ed Empoli. Proprio in toscana, l’attuale tecnico della Juventus ha condiviso gioie e successi con Marcello Carli, oggi direttore sportivo del Cagliari. Il dirigente del club sardo ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni al quotidiano torinese, Tuttosport, in merito all’evoluzione della carriera di Maurizio Sarri culminata nell’approdo sulla panchina bianconera.

Non mi sorprende vedere Sarri sulla panchina della Juventus ad allenare Ronaldo. Io glielo dissi dopo aver vinto il campionato di B con noi a Empoli: prima o poi vai in coppa dei campioni. Infatti l’emozione più grande è stata quando ha esordito in Champions League con il Napoli. Dopo ciò vederlo prima al Chelsea e poi alla Juventus è stata una logica conseguenza“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy