Juventus-Empoli, Rugani: “Orgoglioso per il rinnovo. Champions? Ci sarà bisogno di tutti”

Le parole del difensore dei bianconeri poco prima della sfida contro gli azzurri

La Juventus in campo per ritrovare la vittoria.

Dopo la clamorosa sconfitta subita contro il Genoa, i bianconeri torneranno sul campo dell’Allianz Stadium per affrontare l’Empoli, alla ricerca di punti importanti per tenere lontano il Napoli e chiudere definitivamente il discorso scudetto. I Campioni d’Italia in carica dovranno rinunciare al carisma di Cristiano Ronaldo, out a causa di un infortunio subito nel corso della gara tra il Portogallo e la Serbia.

Massimiliano Allegri ha scelto di regalare un turno di riposo anche a Leonardo Bonucci, che ha giocato titolare entrambe le sfide dell’Italia (contro la Finlandia e il Liechtenstein) e al suo posto giocherà dunque Daniele Rugani, che pochi giorni fa ha rinnovato il suo contratto fino al 2023.

Juventus, Rugani firma fino al 2023. L’agente: “Il rinnovo può essere la svolta”

Poco prima del fischio d’inizio il difensore classe ’94 ha parlato ai microfoni di Sky Sport, esprimendo la sua gioia per poter continuare la sua avventura con la maglia bianconera e parlando dell’obiettivo Champions League: “Sono contento e orgoglioso, era quello che speravo. Già quest’estate abbiamo deciso di continuare con la società. Di questo ne vado fiero. Come tutte le stagioni ci sarà bisogno di tutti quanti noi. La Champions è un obiettivo importantissimo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy