Calciomercato Juventus, obiettivi e strategie: Paratici vuole Tonali, i dettagli. E Massimo Cellino…

Calciomercato Juventus, obiettivi e strategie: Paratici vuole Tonali, i dettagli. E Massimo Cellino…

Sandro Tonali è l’obiettivo numero uno della Juventus in vista della sessione estiva di calciomercato: la situazione

E’ l’obiettivo numero uno della Juventus di Andrea Agnelli.

Stiamo parlando di Sandro Tonali. La parola chiave che in questi anni è stata al centro delle strategie della dirigenza bianconera è “futuro”. Per questo motivo, la società piemontese è alla costante ricerca di giovani talenti di prospettiva e qualità, e avrebbe già iniziato a pensare alle prossime finestre di calciomercato.

Nei programmi di Fabio Paratici, d’altra parte, c’è la volontà di assicurarsi un mediano di prospettiva. E puntare sul centrocampista classe 2000 significherebbe puntare concretamente su un potenziale campione. Al momento, il numero 4 del Brescia ha messo a segno solo un gol e fornito due assist vincenti in tredici partite, ma rimane il playmaker più di prospettiva in Italia. Ragion per cui, La Juventus avrebbe messo da tempo nel mirino il diciannovenne originario di Lodi, destinato a lasciare le Rondinelle al termine della stagione corrente per un top-club.

E Massimo Cellino? Il presidente del Brescia potrebbe lasciare partire in estate il proprio gioiello per una cifra non inferiore ai 45-50 milioni di euro. Ma trattare con Cellino non è certamente cosa semplice. “Se Sandro accetta di restare sono pronto a un grande sacrificio economico per rinnovare il contratto. Sta a lui decidere: sappia che qui può continuare a divertirsi, me se va in una grande rischia di non giocare. L’agente e i genitori mi chiedevano di questa quotazione da 50 milioni. Ho risposto che per me ne vale 300, vale a dire che non voglio venderlo”, ha dichiarato di recente il numero uno delle Rondinelle ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’. 

Tonali, inoltre, può già contare su un numero esoso di estimatori in Italia e non. Un talento che la Juventus, che a gennaio potrebbe lasciare partire Emre Can, non intende lasciarsi scappare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy