Italia, Emerson Palmieri: “Qui come una famiglia, motivato da Spinazzola. Ritorno in Serie A? Rispondo così”

Le dichiarazioni dall’esterno del Chelsea, Emerson Palmieri, sulla sua esperienza con la Nazionale italiana

italia

Parola ad Emerson Palmieri.

Fa il punto sulla sua esperienza in azzurro l’esterno del Chelsea Emerson Palmieri, intervenuto dal ritiro della Nazionale italiana, alla vigilia della sfida contro la Lituania. L’ex Palermo, ai microfoni della “Rai”, si è espresso sul momento vissuto dall’Italia e sulle ambizioni del club inglese.

“Un ritorno in Italia? E’ presto perché ho ancora due anni di contratto. Penso alla Nazionale, il mercato è chiuso al momento e non devo pensare ad altro se non al mio lavoro. A giugno vedremo”. Testa alle qualificazioni ai prossimi mondiali in Qatar e alla Premier League per il momento, poi Emerson Palmieri non ha chiuso ad un eventuale ritorno in Italia, tutt’altro. Juventus, Inter Napoli sono alla finestra.

L’esterno dei ‘Blues’ si è poi soffermato sull’atmosfera che si respira nello spogliatoio di Roberto Mancini: “Non ho mai lavorato con un gruppo così. Siamo una famiglia e la gioia di stare insieme la portiamo anche in campo. Spinazzola? Mi motiva tantissimo, è un grande giocatore e sta facendo una grande stagione alla Roma, ma anche al Chelsea ho compagni di grande valore. Mi piace confrontarmi a questi livelli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy