Italia, El Shaarawy positivo al Coronavirus: “Bassa carica virale”

Nuovo caso di positività anche nella Nazionale italiana

Caso di positività tra gli azzurri di Roberto Mancini.

Brutta notizia per la Nazionale italiana che, dopo l’ultimo giro di tamponi effettuati a staff e squadra, hanno riscontrato un caso di positività al Coronavirus. Si tratta dell’ex Milan e Roma Stephan El Shaarawy “il cui tampone – fa sapere il medico degli azzurri Andrea Ferretti, alla vigilia della sfida contro l’Olanda – è a bassa carica, e potrebbe anche essere un falso positivo”.

L’Italia svolgerà una seduta con distanziamento. El Shaarawy, sottoposto anche ad un test sierologico risultato negativo, è stato sottoposto ad un secondo giro di tamponi insieme al resto della squadra. I risultati sono attesi per questa sera “per un problema tecnico del laboratorio”, ha spiegato il medico azzurro Andrea Ferretti. Nel frattempo l’Italia, in vista della sfida contro l’Olanda, svolgerà un allenamento con distanziamento. In caso di negatività al tampone, El Shaarawy potrebbe tornare a disposizione di Mancini già dalla giornata di domani.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy