Italia-Armenia, il “Barbera” si tingerà d’azzurro: l’occasione per il saluto a tre ex Palermo, aperta la prevendita

Italia-Armenia, il “Barbera” si tingerà d’azzurro: l’occasione per il saluto a tre ex Palermo, aperta la prevendita

La Nazionale Azzurra arriverà in città nella giornata di domenica (poco dopo mezzogiorno) e nel pomeriggio sosterrà una sgambatura al “Renzo Barbera”

L’Italia di Roberto Mancini il 18 novembre sarà di scena al “Renzo Barbera“.

La Nazionale azzurra, che ha già staccato il pass per Euro 2020 con due giornate d’anticipo, affronterà l’Armenia nella gara valida proprio per le qualificazioni al prossimo Europeo. Gli Azzurri arriveranno in città nella giornata di domenica poco dopo mezzogiorno e nel pomeriggio (intorno alle 17,30) effettueranno una sgambatura allo stadio che per il momento non è aperta al pubblico.

Il match contro la Nazionale armena prevederà il ritorno a Palermo di tre ex che hanno quasi tutti lasciato il segno in maglia rosanero: Salvatore Sirigu, Andrea Belotti ed Emerson Palmieri. L’edizione odierna de ‘La Repubblica’ si proietta alla sfida di lunedì sera quando a «Palermo l’Italia chiuderà il suo percorso di qualificazione agli Europei del 2020 che per il momento è stato senza sconfitte: otto vittorie su otto che hanno permesso al commissario tecnico Roberto Mancini di staccare il pass per la fase finale del torneo». Il bilancio dell’Italia nelle gare disputate a Palermo è senza alcun dubbio positivo con un bottino di 12 vittorie, 1 pareggio e una sconfitta di cui sei vittorie di fila nelle ultime sei gare giocate al “Barbera“. La Nazionale giocherà con la nuova maglia bianca da trasferta con l’impianto di Viale del Fante che quasi certamente si riempirà come è consuetudine quando arrivano in Sicilia gli Azzurri.

È già iniziata la prevendita per la gara e ancora di conseguenza non si conoscono i dati ufficiali: i biglietti si potranno acquistare online sul si sito della Federcalcio (Figc.it) e su Vivaticket.it oppure ancora sui rivenditori in città abilitati alla vendita. Per quanto riguarda i prezzi vi saranno del riduzioni per le donne, gli Under 18 e gli Over 65: assistere al match costerà 50 euro in tribuna centrale, 30 per la tribuna laterale, 25 gradinata inferiore, 20 gradinata superiore, 10 curve. Avranno delle agevolazioni anche coloro che a inizio ottobre hanno acquistato un tagliando per la sfida della Nazionale Femminile contro la Bosnia.

.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy