Uruguay-Cile 2-1, Vidal sconsolato: “Quanta amarezza per aver preso gol all’ultimo!”

Il centrocampista cileno in forza all’Inter ha commentato l’amara sconfitta rimediata con la propria nazionale

vidal

Il Cile inizia nel peggiore dei modi il proprio girone di qualificazione ai prossimi Mondiali del 2022.

La nazionale guidata da Rueda ha rimediato una sconfitta per 2-1 nel match d’esordio contro l’Uruguay di Tabarez. Al calcio di rigore trasformato da Luis Suarez aveva risposto Alexis Sanchez, ma al 93′ ecco la beffa firmata da Maxi Gomez. Sconfitta che ha lasciato l’amaro in bocca anche ad Arturo Vidal che, attraverso il proprio profilo twitter, ha evidenziato tutta la propria amarezza.

“Sono molto triste per quello che è successo ieri. Ma allo stesso tempo sereno e speranzoso per come abbiamo giocato contro una grande squadra che ha ottimi giocatori. Continuando a lavorare insieme con sacrificio e perseveranza raggiungeremo il nostro obiettivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy