Serie A, Udinese-Inter 0-2: doppietta di Lukaku, Conte torna al secondo posto e avvisa la Juventus

Il commento della sfida tra l’Udinese e l’Inter, posticipo serale della 22a giornata di Serie A: decide la doppietta di Lukaku

inter

L’Inter tiene il passo della Juventus.

Il posticipo serale della ventiduesima giornata ha visto l’Udinese ospitare l’Inter sul campo dello stadio Friuli, una sfida molto delicata per le sorti della lotta scudetto. Esordio assoluto in Serie A per Eriksen, schierato titolare da Conte in un inedito 3-4-1-2 con Esposito al fianco di Lukaku. La prima parte della gara è però dei padroni di casa, che con rapide manovre offensive si rendono un paio di volte pericolosi dalle parti di Padelli, che si fa trovare pronto e non fa rimpiangere l’assenza di Handanovic, out per infortunio.

Nel secondo tempo cambia totalmente il pallino del gioco, che passa nelle mani dei nerazzurri: dopo appena due minuti conclusione di Young che impegna Musso, sulla respinta si avventa Esposito senza riuscire però a piazzare la palla in rete. L’Inter inizia a prendere campo e dopo 64 minuti trova la prima rete della gara: Lukaku calcia con il mancino, la palla passa sotto le gambe di Nuytinck e si insacca alle spalle di Musso, 0 a 1.

Passano soltanto minuti e gli uomini di Conte chiudono definitivamente la pratica: bella azione personale di Sanchez (entrato in campo al posto di Esposito) che viene atterrato in area di rigore da Musso, l’arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri va ancora Lukaku che spiazza il portiere avversario e firma lo 0 a 2, 16 gol in campionato per il centravanti belga che continua l’inseguimento di Cristiano Ronaldo.

Il triplice fischio del direttore di gara sancisce la vittoria dell’Inter, che supera nuovamente la Lazio e si riporta al secondo posto dietro la Juventus: i biancocelesti rimangono però con una partita da recuperare (contro il Verona), e potrebbero dunque nuovamente sorpassare i nerazzurri tenendo ancora più viva la lotta per lo scudetto. L’Udinese non riesce a prendere punti importanti e rimane ancorata al quindicesimo posto in classifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy