Milan-Inter, Spalletti: “Derby vinto con personalità. Icardi? Bravi a quelli che sono adesso negli spogliatoi!”

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine della sfida contro i rossoneri

L’Inter riconquista il terzo posto in classifica.

In occasione del posticipo serale della ventottesima giornata di Serie Anerazzurri hanno affrontato il Milan in quello che è stato il derby numero 170 della storia, fondamentale per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League: i padroni di casa hanno trionfato grazie ai gol di Matias Vecino, Stefan de Vrij e Lautaro Martinez, a nulla sono servite le reti di Tiémoué Bakayoko e Mateo Musacchio.

Al termine del match il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, elogiando la prestazione dei suoi uomini: “Derby vinto con personalità, quando esci da una competizione europea con una prestazione scialba se non si fa chiarezza si rischia di portarsi dietro delle scorie della partita precedente. Vanno rimessi insieme ruoli e comportamento, dimenticando quello che è successo prima. I ragazzi hanno tracciato un solco dalla partita di Europa League a quella di stasera. Vecino? Ha giocato una signora partita, ha fatto anche grande densità tra i due mediani. Icardi? Serve dire bravi ai miei ragazzi, hanno rimesso tutte cose a posto da soli. Bravi a quelli che sono adesso negli spogliatoi!“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy