Milan-Inter, Lautaro Martinez: “Lavoriamo sempre per dare il massimo. Handanovic sempre al top”

le dichiarazioni dell’attaccante argentino

inter

L’Inter fa suo il derby della Madonnina battendo il Milan con un netto 3-0.

Serie A, Milan-Inter 0-3: la LuLa non perdona Pioli, Ibra & Co fermati da Handanovic

Un risultato rumoroso che permette ai nerazzurri di provare la fuga e volare a +4 sui cugini rossoneri. L’Inter ha giocato una partita solida sfruttando i contropiedi per fare male ai ragazzi di Pioli. Protagonista della partita è stato Lautaro Martinez con una doppietta, che nel post match ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Dazn.

Il centravanti argentino si è detto molto soddisfatto del lavoro fatto della squadra e vuole continuare a vincere: “Questo siamo: siamo uniti, lavoriamo ogni giorno per dare il massimo e per arrivare più in alto possibile e oggi l’abbiamo dimostrato. Continuiamo così, siamo molto contenti. Corriamo e lottiamo tutti insieme, si vede in campo. Abbiamo sofferto tanto quest’anno: due eliminazioni in Coppa Italia e Champions, questo è l’unico obiettivo che rimane e stiamo lottando per quello. Siamo molto contenti di essere sopra tutti. Lukaku può migliorare ancora tanto, ha ventisette anni, lavora e si mette a disposizione dei compagni. È una grande persona dentro e fuori dal campo, siamo contenti di averlo con noi”.

VIDEO Juventus-Crotone, la frecciatina di Pirlo: “Inter rosa di qualità? Non credo”

Lautaro Martinez spende parole al miele anche per il suo capitano, Samir Handanovic, che nel corso di questa stagione aveva subito diverse critiche: “Handanovic è sempre pronto, siamo contenti perché quando abbiamo bisogno lui risponde sempre. Anche noi dobbiamo essere bravi ad entrare più concentrati, ma siamo contenti per aver fatto una bella partita e aver ottenuto i tre punti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy