Inter, Spalletti: “Onorato di aver allenato i nerazzurri. Futuro? Non voglio parlarne”

Inter, Spalletti: “Onorato di aver allenato i nerazzurri. Futuro? Non voglio parlarne”

Le parole dell’ex tecnico nerazzurro al momento senza una squadra dopo l’addio all’Inter

Luciano Spalletti parla della sua esperienza all’Inter.

Il tecnico toscano ha guidato la compagine nerazzurra per due stagioni nelle quali ha raggiunto la qualificazione in Champions League da quarto in classifica.

Al termine della stagione 2018/19 l’allenatore ha chiuso la sua esperienza con l’Inter, il suo posto è stato preso da Antonio Conte che ha deciso di accettare la proposta del presidente Zhang. Spalletti, presente all’evento Coach Experience a Rimini, ha ringraziato la dirigenza nerazzurra per l’esperienza ma è rimasto abbottonato in merito al suo futuro.

“Abbiamo parlato di tantissime cose, è stato interessante ed è sempre importante stare ad ascoltare. Questi corsi di aggiornamento sono fondamentali. Sono onorato di aver avuto la possibilità di allenare l’Inter – ha detto Spalletti dalle parole raccolte da tuttomercatoweb.com -, sono stato bene e mi terrò le esperienze vissute molto caramente. Nel nostro lavoro ci vuole passione. Non parlo del futuro adesso. Conte? Questa domanda non deve essere fatta a me. Le persone che devono costruire fanno le loro scelte. È una bella squadra, i tifosi sono fantastici e per capire tutto bisogna esserci dentro”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy