Inter, Recoba: “Champions League palcoscenico che le spetta di diritto. Lautaro? Lo conosco, grande acquisto…”

Inter, Recoba: “Champions League palcoscenico che le spetta di diritto. Lautaro? Lo conosco, grande acquisto…”

Alvaro Recoba ha commentato la stagione dell’Inter e delle numerose operazioni di calciomercato attuate dalla società nerazzurra

Ho provato una grande gioia“. 

Così Alvaro Recoba ha commentato la stagione dell’Inter, che ha conquistato la promozione in Champions League, in un’intervista esclusiva ai microfoni della Gazzetta dello Sport: “L’Inter è tornata sul palcoscenico che le spetta di diritto. Assurdo restare fuori dall’Europa che conta per così tanti anni. Ai miei tempi era l’obiettivo minimo, Massimo Moratti regalava alla gente squadre sempre di altissimo livello. Bisogna sempre pensare in grande quando si indossano certe maglie, in generale serve comunque un minimo di calma. L’importante è riconfermarsi subito fra le grandissime del campionato per poter poi pianificare un assalto concreto al traguardo massimo nel 2019-2020. Credo che la società stia facendo i passi adeguati nei tempi giusti, e mi sembra che la gente stia apprezzando. È stata infatti impressionante la risposta allo stadio dei tifosi“.

Poi, ha commentato gli acquisti di calciomercato già conclusi dalla società, dedicando particolare attenzione a quello di Lautaro Martinez: “Ottime operazioni, conosco Lautaro, un grande acquisto, un colpo di altissimo livello. Potenzialmente parliamo di un campione vero, del futuro dell’attacco argentino, di uno di quelli che anche ai miei tempi avrebbero potuto inseguire una maglia da titolare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy