Inter, Nainggolan sospeso dall’attività agonistica per motivi disciplinari: il comunicato…

Inter, Nainggolan sospeso dall’attività agonistica per motivi disciplinari: il comunicato…

Ennesimo ritardo per Radja Nainggolan: il club nerazzurro perde la pazienza e sospende momentanea dall’attività il centrocampista belga

Radja Nainggolan sotto l’occhio del ciclone.

Tra infortuni e guai extracampo, il Ninja, non è ancora riuscito a far decollare la sua avventura con la maglia dell’Inter, deludendo le aspettative dei numerosissimi tifosi nerazzurri.

Negli ultimi giorni, il centrocampista belga, è stato derubato da una banda specializzata nella clonazione dei libretti degli assegni, la denuncia dell’accaduto, però, ha fatto però venire a galla una vecchia ma pericolosa passione del classe ’88: giocare cifre importanti al casinò di Monte Carlo, dove avrebbe perso molto denaro la scorsa estate.

Ma i guai per Nainggolan, non sono ancora finiti. Il calciatore nerazzurro, infatti, non prenderà parte alla delicata gara contro Napoli – in programma mercoledì 26 dicembre a San Siro -, a causa di un provvedimento disciplinare preso direttamente dalla società.

L’ex Roma paga a caro costo l’ennesimo ritardo con il quale si è presentato all’allenamento di questa mattina. Se in altre occasioni il club aveva deciso di soprassedere, stavolta la dirigenza, guidata anche dal neo amministratore delegato Beppe Marotta – che alle regole ci tiene -, ha perso la pazienza e ha deciso di punirlo drasticamente. L’inter, infatti, attraverso un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito di riferimento, ha annunciato la sospensione del calciatore: “FC Internazionale Milano comunica che Radja Nainggolan è momentaneamente sospeso dall’attività agonistica per motivi disciplinari”.

Dunque, il numero 14 nerazzurro continuerà ad allenarsi regolarmente, ma non verrà convocato per l’importantissima sfida contro gli uomini di Carlo Ancelotti. Adesso, resta da capire se tornerà a disposizione per Empoli-Inter del 29 dicembre.

 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy