Inter-Milan, Spalletti: “Ha vinto la squadra che ha meritato. Nainggolan? Per Barcellona…”

Inter-Milan, Spalletti: “Ha vinto la squadra che ha meritato. Nainggolan? Per Barcellona…”

Le parole del tecnico dei nerazzurri al termine del match contro i rossoneri, terminato 1 a 0

L’Inter conquista il Derby di Milano.

Nel posticipo serale della nona giornata di Serie A, i nerazzurri sono riusciti a trionfare contro il Milan grazie alla rete di Mauro Icardi, che è riuscito a bucare Gianluigi Donnarumma negli ultimi minuti disponibili trasformando l’assist di Matias Vecino e segnando la rete dell’1 a 0. Tre punti importantissimi per i padroni di casa, che hanno ripreso il terzo posto in classifica superando nuovamente la Lazio, che oggi pomeriggio aveva battuto il Parma. Un’ottima prestazione da parte degli uomini di Luciano Spalletti, che hanno continuato ad attaccare e alla fine hanno visto il loro impegno premiato, raggiungendo il settimo successo consecutivo e arrivando nel miglior modo possibile all’importantissimo impegno di Champions League di mercoledì, quando si presenterà al Camp Nou per affrontare il Barcellona.

Al termine del match il tecnico dei nerazzurri ha parlato ai microfoni di Sky Sport, elogiando la prestazione dei suoi uomini: “Lo sviluppo voleva un’altra conclusione, perfetto sarebbe stato fare gol prima e giocarsela dopo essere passati in vantaggio. La partita è sotto gli occhi di tutti, ha vinto la squadra che se lo è meritato e ha giocato bene nel corso dell’intero match. Abbiamo giocato meglio del Milan, non è che ha vinto la squadra che ci ha provato di più. Non sono arrivato all’Inter per barcamenarmi in panchina e portarmi a casa un altro stipendio, penso al futuro del mio club. Dobbiamo pensare alla continuità, mi è piaciuto infatti quello che ha detto Icardi: lo dobbiamo ai nostri tifosi. Siamo stati bravi perché li abbiamo costretti a sbagliare molto e questo ci ha permesso di fare la partita come volevamo. Loro sono una squadra che ha tanta qualità e quindi non era assolutamente facile averne la meglio. Nainggolan? Dobbiamo valutare le sue condizioni, per Barcellona è da escludere la sua presenza“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy