Inter-Milan, scontro Ibrahimovic-Lukaku: la Procura Federale apre un’inchiesta

Il procuratore federale Giuseppe Chinè ha aperto questa mattina un’inchiesta sullo scontro verbale tra i calciatori Ibrahimovic e Lukaku nel corso della gara di Coppa Italia Inter-Milan

Milan-Inter

Non si spengono i riflettori sul caso Ibrahimovic-Lukaku. 

Continua a tenere banco il caso Ibrahimovic-Lukaku, verificatosi in occasione della gara di Coppa Italia tra Inter e Milan andata in scena martedì scorso allo stadio “San Siro”. Prima un testa a testa, poi uno scambio acceso di battute: nessuna stangata da parte del Giudice Sportivo che ha dato un turno di squalifica sia allo svedese che al belga, ma la Procura Federale vuole invece vederci più chiaro.

Secondo l'”Ansa”, infatti, il procuratore federale Giuseppe Chinè ha aperto questa mattina un’inchiesta sullo scontro verbale tra i calciatori Ibrahimovic e Lukaku. Questo quanto apprende la nota agenzia di stampa Nell’ambito dell‘indagine il procuratore federale ha convocato l’arbitro Valeri che nelle prossime ore sarà ascoltato per chiarire, spiega una fonte in ambienti della Procura, “il perimetro delle sanzioni già inflitte ai due calciatori”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy