Inter-Milan, Lukaku: “Ho sempre sognato di vestire questa maglia. Ibrahimovic? Lo rispetto”

Inter-Milan, Lukaku: “Ho sempre sognato di vestire questa maglia. Ibrahimovic? Lo rispetto”

Il centravanti dell’Inter ha parlato in vista della prossima sfida di campionato: il derby contro il Milan

La grinta di Romelu Lukaku.

Fin dal suo primo giorno sulla panchina dell’Inter, Antonio Conte ha espressamente richiesto alla società di acquistare il centravanti belga, per il cui cartellino il club ha sborsato una cifra storica: Lukaku ha subito dimostrato di meritare il prezzo pagato dai nerazzurri, visto che fino a questo momento della stagione ha realizzato venti gol in tutte le competizioni. Una vera e propria macchina da gol, che ha dimostrato di poter vincere da solo le partite anche senza la presenza del suo partner ideale, Lautaro Martinez: la sua doppietta ha infatti deciso la gara contro l’Udinese, regalando al suo allenatore tre punti fondamentali per continuare l’inseguimento della Juventus capolista.

Adesso Lukaku dovrà dimostrare tutto il suo valore anche nel derby contro il Milan, dove ancora una volta non potrà godere del supporto del centravanti argentino. Nel corso della trasmissione Tiki Taka, il gigante belga ha parlato della sua voglia di dare il massimo anche con i rossoneri: “È stata un’emozione grande segnare contro il Milan perché per me è sempre stato un sogno giocare nell’InterIbrahimovic? Un grande campione, lo rispetto. Ai tempi del Manchester United mi sono potuto allenare ogni giorno con lui, per me era la cosa più bella. E’ un grande professionista, normale che faccia ancora belle cose a 38 anni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy