Inter, Marotta: “Non possiamo permetterci investimenti. Cessione? Rispondo così”

Le dichiarazioni rilasciate dall’amministratore delegato del club nerazzurro

Parola a Beppe Marotta.

L’amministratore delegato dell’Inter, intervenuto ai microfoni di SkySport prima della sfida contro il Crotone, è tornato a parlare di calciomercato. Un giorno e la sessione invernale aprirà ufficialmente i battenti. Dal 4 gennaio al 1° febbraio 2021 prenderanno il via le trattative di mercato che permetteranno alle squadre di correre ai ripari. “Tra poco si aprirà il mercato, nel vertice ad Appiano abbiamo delineato le linee guida che non ci consentiranno comunque di fare investimenti. In questo momento di contrazione tutte le società europee sono in queste condizioni, quindi nessuno farà operazioni rilevanti”, sono state le sue parole.

CESSIONE – “Il comunicato stampa del presidente è stato esplicito, ha smentito ogni possibilità di cessione del pacchetto di maggioranza. C’è una contrazione mondiale, legata alla pandemia ed è normale che i club devono dare importanza alla continuità stagionale quindi è chiaro che non ci saranno più mercati come prima. Bisogna ridurre i costi e continuare nella programmazione”, ha concluso Marotta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy