Inter, Lukaku premiato come MVP dell’Europa League: “Ringrazio tutti, quest’anno faremo ancora meglio”

Le parole di Romelu Lukaku in seguito alla premiazione avvenuta a Nyon

Romelu Lukaku è stato premiato come miglior giocatore della passata Europa League.

Borussia Monchengladbach, Sommer sui sorteggi di Champions: “Inter? Ci aspettano delle belle sfide”

A suon di gol, assist e prestazioni sempre sopra la media, il possente centravanti belga dell’Inter – approdato in quel di Milano poco più di un anno fa – si è aggiudicato il tanto ambito premio di miglior giocatore del torneo. Nella competizione che ha visto i nerazzurri di Antonio Conte arrendersi soltanto al Siviglia nell’atto finale, l’attaccante classe ’93 è stato il vero e proprio trascinatore della sua squadra, siglando ben sette reti in appena sei match, come anche sottolineato dal vice-segretario generale della UEFA Giorgio Marchetti. A quest’ultimo, infatti, Lukaku ha rilasciato le sue parole nel momento in cui gli è stato consegnato il suo personale riconoscimento: “Prima di tutto ringrazio Dio per avermi permesso di essere arrivato fino a qui, per fare il lavoro che amo, per permettermi di giocare per la squadra che ho amato fin da bambino”.

lukaku

Lukaku si è poi riservato di ringraziare sia Conte che il suo patron Steven Zhang, oltre ovviamente a tutti i suoi compagni di squadra,  a detta del belga risultati fondamentali per quello che è stato il conseguimento di tale premio: “Ringrazio il mister e il presidente Zhang,  soprattutto per aver creduto in me e per avermi aiutato durante tutto il corso di questa stagione. Per me i compagni sono come fratelli, siamo una vera famiglia. Ogni giorno quando vado ad allenarmi lo faccio con il sorriso ed è perché ci sono loro che mi aiutano a lavorare duramente, a dare il massimo. Mi auguro che quest’anno faremo ancora meglio di quanto fatto nella scorsa stagione e che condivideremo tanti successi insieme”.

Inter-Fiorentina, Iachini su Vlahovic: “Capita a tutti di sbagliare, è successo anche a Dybala e Belotti”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy