Inter, Paolillo: “Evidente ci siano tensioni interne, confido in Marotta. Rinnovo Icardi? Ecco cosa serve”

Inter, Paolillo: “Evidente ci siano tensioni interne, confido in Marotta. Rinnovo Icardi? Ecco cosa serve”

L’intervista all’ex amministratore delegato del club nerazzurro, Ernesto Paolillo, che fa il punto della situazione vissuta attualmente in casa Inter

Parola ad Ernesto Paolillo.

(Inter, Zanetti sicuro: “La società aspira ancora a crescere. Lautaro e Icardi? Sono il futuro di questo club…”)

L’ex amministratore delegato dell’Inter, intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva ed interrogato riguardo la situazione societaria del club nerazzurro, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni anche per ciò che concerne il discorso relativo al rinnovo del capitano della Beneamata Mauro Icardi.

Evidente che ci siano tensioni interne, ma confido che Marotta, dirigente abilissimo e esperto, troverà il bandolo della matassa. In questo momento sembra che ognuno voglia dire la sua, queste situazioni vanno risolte. Chi sta in società saprà decidere se è meglio continuare con Spalletti oppure no. Era impensabile che l’Inter potesse essere al livello di Juventus o Napoli già quest’anno, l’obiettivo era raggiungere ancora la zona Champions League, magari con maggiore tranquillità. Marotta e Ausilio possono benissimo cooperare, sono figure diverse e non ci saranno problemi. Beppe è il dirigente che ci vuole per mettere ordine e sicuramente lo farà. Rinnovo Icardi? Serve definire il punto limite, se si supera si rompono tutti gli equilibri interni“.

(Inter, il consiglio di Moggi: “Icardi? Lo lascerei in tribuna, nessuno ha ancora capito…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy