Inter, Icardi fa causa alla società: richiesto il reintegro e un milione e mezzo di danni

Inter, Icardi fa causa alla società: richiesto il reintegro e un milione e mezzo di danni

Mauro Icardi ha denunciato l’Inter per l’esclusione dalla rosa: l’attaccante argentino chiede il reintegro e un milione e mezzo di danni di euro

Continua il caos in casa Inter.

Il futuro di Mauro Icardi è ancora incerto, e la situazione continua ad essere scomoda e quasi impossibile da risolvere: il centravanti argentino ha infatti manifestato la sua voglia di restare ancora in nerazzurro, mentre la dirigenza ha più volte confermato tramite la figura dell’ad Beppe Marotta di voler cedere il suo cartellino.

Nella giornata odierna l’attaccante sembra essere vicino all’Atletico Madrid o al Monaco, e l’agente e moglie Wanda Nara era in contatto con i rappresentanti dell’Inter per cercare di rendere concreta l’ipotesi del prestito con il riscatto previsto per la prossima stagione, per evitare che il classe ’93 resti una stagione intera lontano dal campo di gioco. Poco fa però la Gazzetta dello Sport ha rivelato una clamorosa indiscrezione: Icardi ha fatto causa all’Inter, chiedendo il reintegro in squadra e anche un milione e mezzo di danni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy