Inter, Guarin shock: l’ex nerazzurro arrestato per aver aggredito i genitori

L’ex centrocampista dell’Inter, Fredy Guarín, è stato arrestato in Colombia

Inter

Shock Fredy Alejandro Guarín.

VIDEO, Pardo intervista Allegri: “Il mio sogno da bambino? Volevo fare il portuale”. E Capello…

A pochi giorni dalla Pasqua l’ex centrocampista dell’Inter è stato protagonista di una rissa in famiglia. Secondo le ultime indiscrezioni, Guarín sarebbe stato arrestato a a Medellin dopo una discussione palesemente degenerata con i propri cari. Restano da chiarire le circostanze ma l’attuale centrocampista del Millonarios avrebbe anche aggredito un poliziotto che ha tentato, invano, di fermare l’aggressione dell’ex nerazzurro.

Inter, l’analisi di Materazzi: “Tutti vorrebbero essere al posto dei nerazzurri, il destino è nelle mani di Conte”

Stanno circolando nelle ultime ore alcune immagini che vedono il calciatore colombiano sporco di sangue e in chiaro stato d’alterazione mentale. Il proprio club di appartenenza si è comunque esposto in favore dell’ex Inter: “Millonarios DC è profondamente dispiaciuto per i fatti accaduti in giornata a Fredy Guarin. Alla sua famiglia tutto il nostro appoggio. Saremo al suo fianco affinché riceva l’aiuto professionale che lo possa far uscire da questo momento critico. Ha dato molto al calcio e lo ringrazieremo sempre per il suo amore per il Millonarios. Forza Fredy!“.

Cagliari, le verità di Godin: “Addio all’Inter? Ecco di chi è stata la colpa se ho lasciato i nerazzurri”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy