Inter, Dejan Stankovic torna a casa: l’ex calciatore serbo si insedia nel settore giovanile del club nerazzurro

Nuovo ruolo per Dejan Stankovic che ritorna a far parte del club nerazzurro: l’ex calciatore serbo ricoprirà un ruolo in seno al settore giovanile dell’Inter

L’Inter ritrova un altro pezzo del Triplete 2010, Dejan Stankovic allenerà il Settore giovanile.

Buone notizie in casa nerazzurra, dopo la confortante prestazione contro lo Slavia Praga in Champions League, la club milanese pensa al futuro: l’ex centrocampista Dejan Stankovic lavorerà nel dipartimento agonistico del Settore giovanile occupandosi prevalentemente della formazione dei giovani talenti del vivaio in materia di tecnica individuale. L’annuncio della società interista è arrivato via social, con un tweet sul proprio account ufficiale: “Bentornato. Entra a far parte del Settore giovanile Dejan Stankovic. Il centrocampista, protagonista dell’anno dei record nerazzurro, ha risposto presente con un post pubblicato sul proprio profilo Instagram: L’Inter per me è sempre stata una seconda casa. Orgoglioso di tornare a lavorare con il Club per il quale ho sempre dato tutto!”. 

L’ex calciatore serbo, non ha mai dimenticato i sette anni passati a Milano, sponda nerazzurra. Così come il pubblico di fede interista non ha mai dimenticato i suoi gol e le sue prestazioni, nonché il carisma e l’attaccamento ai colori sociali sempre mostrati fuori dal campo. Tra il 2004 e il 2013, il classe 1978 ha infatti totalizzato 231 presenze e 29 gol con la maglia dell’Inter. Stankovic ha disputato l’ultima gara con la maglia nerazzurra il 10 marzo 2013, contro il Bologna.

Adesso Stankovic raggiunge con piacere gli altri ex eroi del Triplete, ad accompagnarlo nella sua nuova avventura ci sarà sicuramente il suo ex capitano, nonché ormai vicepresidente, Javier Zanetti. Il calciatore serbo ritroverà anche Gabriele Oriali (rientrato quest’anno ad Appiano Gentile e fido collaboratore di José Mourinho nel 2010) così come l’ex compagno di squadra Christian Chivu che, dopo un passato da allenatore della formazione Under-14, nella stagione 2019-2020 è stato promosso alla guida dell’Under-17. Due dei tre figli dell’ex calciatore di Lazio ed Inter sono attualmente tesserati con il club nerazzurro e stanno compiendo il loro percorso di formazione calcistica in seno al settore giovanile del club: il classe 2002 Filip è attualmente portiere della formazione primavera, mentre il terzogenito Alexandar studia da centrocampista come il padre.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy