Inter, Condò: “Icardi? Situazione imbarazzante. Wanda ha dato delle pippe ai compagni…”

Inter, Condò: “Icardi? Situazione imbarazzante. Wanda ha dato delle pippe ai compagni…”

Le dichiarazioni rilasciate dal noto giornalista ai microfoni di SkySport dopo la scelta da parte dell’Inter di togliere la fascia da capitano a Mauro Icardi

Mauro Icardi non è più il capitano dell’Inter.

Ieri la decisione a sorpresa, ufficializzata dalla società stessa attraverso un tweet: chi indosserà la fascia a partire da questa sera è Samir Handanovic.

“Una decisione dolorosa ma condivisa da tutti per il bene dell’Inter. Icardi era tra i convocati, ha deciso lui di non seguire la squadra a Vienna”, ha dichiarato Luciano Spalletti in occasione della consueta conferenza stampa pre-gara. Questo pomeriggio, d’altra parte, la compagine nerazzurra sfiderà il Rapid Vienna nel match valido per i sedicesimi di finale di Europa League: fischio d’inizio alle ore 18.55.

Chi ha detto la sua sulla scelta del club di Suning e sulle recenti dichiarazioni rilasciate dalla moglie ed agente dell’attaccante argentino Wanda Nara (“Preferisco uno che metta a Mauro cinque palle gol piuttosto che il rinnovo di contratto”) è stato il noto giornalista Paolo Condò ai microfoni di SkySport.

“E’ un caso da Champions che forse non sarebbe scoppiato se l’Inter fosse stata al posto del Tottenham stasera. Va divisa la questione del contratto e lei in questo caso è impropria come agente. Perché è una situazione imbarazzante. Il discorso della fascia di capitano nasce dalle considerazioni negative sui suoi compagni e sull’accoppiata con Lautaro e non si può permettere questo. Di fronte a dichiarazioni del genere lui doveva dire che lei parla a suo nome. Adesso chi è veramente atteso ad una risposta è il gruppo degli altri giocatori dell’Inter. Si sono sentiti giustamente offesi, ora possono dimostrare al loro ex capitano di non essere quelle pippe che ha descritto una persona molto vicina a Icardi”, sono state le sue parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy