Inter, Cassano in tackle su Wanda Nara: “Parla troppo. Ha fatto terra bruciata intorno a Icardi”

Inter, Cassano in tackle su Wanda Nara: “Parla troppo. Ha fatto terra bruciata intorno a Icardi”

Le parole dell’ex attaccante di Inter, Roma e Milan in merito al caso Icardi e alle dichiarazioni rilasciate di recente dalla moglie-agente

Parola ad Antonio Cassano.

In quel di Milano continua a tenere banco il caso Icardi. Al momento, la frattura tra l’attaccante argentino e la società nerazzurra sembra insanabile. E il classe ’93 continua a vivere da vero e proprio separato in casa. Ospite della trasmissione ‘Tiki Taka’, in onda ogni domenica in seconda serata su Canale 5, l’ex giocatore di Inter, Roma e Milan ha detto la sua sulla scelta del club di Suning di togliere la fascia da capitano a Maurito.

“Wanda gli ha creato intorno terra bruciata con le sue dichiarazioni e con i social. Wanda ha creato questo disastro, lo ha messo in difficoltà. Parla troppo sui social, parla di Spalletti, della squadra, ha creato problemi – ha dichiarato Cassano -. Gli hanno tolto la fascia, ci sarà un motivo. Non sono pazzi all’Inter. Infortunio? Le sceneggiate le facevo a 20 anni, ora è una situazione di non ritorno, giochi. Prima il dolore al ginocchio non era così grave e giocava, ora senza fascia il dolore al ginocchio è tornato. Ma per favore. Io ero vice capitano a Roma, Spalletti mi ha detto che non l’avrei più fatto, non ero un esempio: aveva ragione. Poi mi ha spiegato cose che lui voleva, ha fatto bene. Se ha fatto così con Icardi, ci sarà un motivo. Se non torna a giocare, a giugno deve andare via. Si continua a parlare di questa situazione per le dichiarazioni di Wanda Nara. Rakitic? E’ un giocatore di livello internazionale, lo andrei a prendere adesso, è un campione: vedo dura che lo prendano. Comunque mi piace più Modric”, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy