Inter, Bergomi: “La squadra è preoccupata, ci sono molte assenze. In Europa League…”

L’ex difensore Beppe Bergomi dice la sua sul momento che l’Inter sta vivendo

Beppe Bergomi dice la sua sul momento che l’Inter sta vivendo.

L’ex difensore nerazzurro, intervenuto durante Sky Calcio Club, ha parlato della prestazione della squadra di Luciano Spalletti nel match contro la Spal nella ventisettesima giornata del campionato di Serie A, vinto dai padroni di casa con il risultato di 2-0, e dei prossimi impegni del club di Milano in Europa League“Primo tempo solita lentezza di manovra, squadra preoccupata. Hai 65mila spettatori ok, ma se vengono da tre vittorie ti spingono, ma in questo periodo possono essere un peso. Poi dopo il gol si sono un po’ liberati. Non avendo grande talento, ma struttura devi avere quella mezz’ora in cui metti lì gli avversari. L’Europa League per l’Inter è difficoltosa. Ha molte assenze, giocano sempre gli stessi, Brozovic non riposa mai, anche Lautaro ha bisogno di riposare. Nel primo tempo pensavo che l’Eintracht fosse debole, poi è diventato pericoloso”.

Inter-Spal, Spalletti: “Vittoria meritata, abbiamo il fuoco dentro. Icardi? Non parlo di lui”. E sul gol di Politano…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy