Capello: “Suning porterà l’Inter nell’élite d’Europa, Marotta assicura un altro salto di qualità”. E sul rinnovo di Icardi…

Capello: “Suning porterà l’Inter nell’élite d’Europa, Marotta assicura un altro salto di qualità”. E sul rinnovo di Icardi…

L’ex tecnico del Real Madrid, Fabio Capello, elogia le potenzialità della nuova proprietà dell’Inter

L’Inter targata Suning lavora per riportare in alto in club nerazzurro.

L’obiettivo del presidente Steven Zhang è solo uno: spodestare la Juventus, e l’arrivo del neo amministratore delegato Beppe Marotta a Milano è soltanto l’ultimo dei tanti tasselli per riportare i nerazzurri nel calcio che conta.

Sulla nuova proprietà dell’Inter, si è espresso Fabio Capello, che dopo aver allenato lo Jiangsu in Cina, ha toccato con mano la grande potenza, lo sviluppo e l’innovazione del gruppo Suning, che sogna di portare ulteriore internazionalità alla squadra, attualmente, guidata da Luciano Spalletti.

L’ex tecnico, tra le altre anche di Milan e Real Madrid, intervenuto ai microfoni di Tuttosport, tra i tanti temi trattati è soffermato sulla situazione contrattuale di Mauro Icardi, il cui rinnovo continua a tenere banco in casa nerazzurra.

Di seguito le sue dichiarazioni.

“L’Inter ha delle enormi potenzialità. Il grande capo è un uomo di intelligenza notevole, di iniziativa, e soprattutto con un carisma eccezionale. Dopo aver conosciuto la realtà di Suning così da vicino, posso assicurarvi che l’Inter sarà al cento per cento la rivale della Juventus nei prossimi anni. E non solo in Italia. L’arrivo di Beppe Marotta assicura un altro salto di qualità. Vedrete che l’Inter, come la Juventus, ben farà parte dell’élite d’Europa”.

“Non è l’Inter che deve convincere Icardi, ma è Mauro che deve convincere Wanda – ha continuato –. Però non c’è dubbio che Icardi sia uno dei tre centravanti che possono spostare il valore di una squadra. Dunque io, arrivati a questo punto, farei molta attenzione, anche perché so che il Real Madrid e un paio di squadre inglesi di grande valore possono mettersi in mezzo, ostacolando la trattativa con il club nerazzurro. Però, come dicevo, l’Inter ha un grande futuro e Icardi deve mettere anche questo sul piatto della bilancia – ha concluso Capello –“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy