Calciomercato Inter: troppo pesante l’ingaggio di Modric? C’è una strategia, i nerazzurri…

Calciomercato Inter: troppo pesante l’ingaggio di Modric? C’è una strategia, i nerazzurri…

I nerazzurri hanno un piano per spalmare l’ingaggio del centrocampista croato: il sogno prende forma

Sfumato quasi certamente l’arrivo dell’ex Juventus Arturo Vidal, ormai prossimo a vestire la maglia del Barcellona dopo l’esperienza in Germania alla corte del Bayern Monaco, l’Inter sembra voler puntare sempre più forte sul sogno chiamato Luka Modric.

Il centrocampista croato la prossima settimana incontrerà il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, e proverà a convincerlo a lasciarlo partire direzione Milano. Il calciatore classe 1985, a Madrid, guadagna 10 milioni di euro all’anno ed il suo contratto scade nel 2020, ma se le dirigenze dei nerazzurri e dei blancos dovessero trovare un accordo per il suo trasferimento in Italia, lo stipendio del vice campione del Mondo non sembrerebbe spaventare il direttore sportivo della Beneamata Piero Ausilio ed il Chief Football Operations Officer Giovanni Gardini.

Secondo quanto si legge stamane sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, per l’Inter trovare un accordo sull’ingaggio del giocatore non sarebbe un problema: Modric si abbasserebbe infatti lo stipendio ed il suo ingaggio verrebbe spalmato su più anni. I nerazzurri provano dunque il colpo da novanta e sperano che il giocatore riesca a portare argomentazioni decisive nell’incontro con la dirigenza madrilena, al momento restia a lasciarlo partire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy